ATTIVITÀ E LABORATORI
 
 

Le attività che le educatrici svolgono con i bambini, progettate periodicamente, sono finalizzate allo sviluppo:

  • Psicomotorio
  • Logico - linguistiche

  • Affettivo - relazionali

 


I bambini imparano attraverso:

  • l’esplorazione, la manipolazione, la sperimentazione di tecniche grafico-pittoriche e plastiche, la costruzione, la rappresentazione.
    I campi di esperienza coinvolti sono: lo spazio, l’ordine e la misura; le cose il tempo e la natura; il corpo e il movimento; il sé e l’altro.
     

  • l’assunzione di ruoli attraverso il gioco simbolico; mimare, narrare, drammatizzare per favorire l’espressione di emozioni e sentimenti e la cooperazione con il gruppo classe e con le educatrici.


 


 

Durante la settimana i bambini svolgono attività, laboratori e progetti; le attività e i laboratori sono qui di seguito elencati.

Per i progetti visionare la sezione PROGETTI
 


ATTIVITÀ

  • Canzoncine e filastrocche
  • Teatrino con i burattini
  • Quaderno operativo
  • Giochi di ruolo
  • Attività grafico-pittoriche con tecniche varie
  • Ascoltiamo una fiaba
  • Attività di pregrafismo
  • Prescrittura e precalcolo

 

» UNA GIORNATA TIPO


LABORATORI

 

  • “Nel prato sottoterra”: attraverso l’esplorazione, l’osservazione e la manipolazione il laboratorio di giardinaggio si propone di avvicinare i bambini alla natura sviluppando i cinque sensi.  
    La semina consente,  ai bambini, di comprendere la trasformazione delle cose viventi, dalla loro nascita alla loro crescita, e la ciclicita’ del mondo vegetale e dei suoi continui cambiamenti.



  • “ Raccontami… una favola“: questo laboratorio aiuta il bambino ad ampliare ed estendere le sue qualità espressive, la sua capacità di relazione e di empatia. Le insegnanti guidano il bambino alla scoperta di mondi fantastici, alla valorizzazione della curiosità, a sviluppare la creatività e ad approfondire la conoscenza tramite l’ascolto e la drammatizzazione. I racconti saranno anche raccontati con il supporto delle marionette 



  • “Miscugli e pasticci”: è un laboratorio che vuole favorire un avvicinamento allegro e diretto al mondo della cucina nei suoi vari aspetti attraverso esperienze di esplorazione, osservazione, manipolazione e degustazione.

  • Baby English “Inglese con Insegnante Madrelingua”: progetto studiato per fornire ai bambini un approccio ludico con la lingua inglese;  I bambini sono accompagnati nel mondo della lingua inglese da delle  marionette:  “Pig’n Sheep”, il porcellino e la pecora  che parlano solo in inglese. Le marionette proporranno canzoncine, filastrocche, giochi in inglese, ed attività di routine 
    Per far comprendere ai bambini l’ importanza della lingua come veicolo di comunicazione, una volta al mese parteciperà al progetto un insegnante madrelingua.



  • “Informatica”: i nostri bambini nel laboratorio d’informatica con un insegnante specializzato potenziano la conoscenza del computer attraverso delle attività ludiche proposte dall’insegnante. 
    Imparano ad accendere e spegnere il Pc e ad utilizzare il mouse per giocare; si gioca a colorare, a contare, a riconoscere delle parole, a raggruppare ed associare oggetti secondo  forma e dimensioni, potenziando così le abilità logiche.


 



 

  • "Psicomotricità": la finalità del laboratorio è quella di trasmettere al bambino il piacere e l’importanza dell’attività motoria; i bambini fanno tanti giochi con la palla, con cerchi e percorsi prestabiliti dall’educatrice. Oltre alla coordinazione motoria, i bambini imparano a muoversi nello spazio. Nell’angolo morbido si scatenano su materassi e tappeti con capriole.

      
 


 

 

 

 

  
 
© 2009 Istituto Plateja | Credits